I FUMATORI AFFETTI DA MALATTIE POLMONARI HANNO BISOGNO DI SUPPORTO, EMPATIA E CONSIGLI COSTRUTTIVI DURANTE LA FASE INIZIALE

Last Update 06/04/2021

I risultati di uno studio da noi condotto in collaborazione con un gruppo di operatori sanitari della European Respiratory Society sulle opinioni dei fumatori affetti da patologie polmonari sono stati pubblicati su ERJ Open Research, la rivista dell’ERS che si occupa della ricerca.


I risultati di uno studio da noi condotto in collaborazione con un gruppo di operatori sanitari della European Respiratory Society sulle opinioni dei fumatori affetti da patologie polmonari sono stati pubblicati su ERJ Open Research, la rivista dell’ERS che si occupa della ricerca.

Nell’ambito dello studio, 514 persone hanno compilato un questionario online, tradotto in 16 lingue.

Il sondaggio rivolgeva ai partecipanti alcune domande riguardanti la loro patologia respiratoria, l’abitudine al fumo, le loro opinioni circa lo smettere di fumare, le loro esperienze con gli operatori sanitari su questo argomento e il tipo di supporto che vorrebbero ricevere per smettere di fumare.

Dai risultati del sondaggio è emerso che la maggior parte dei partecipanti desidera smettere di fumare, tuttavia il 90% lo ritiene difficoltoso.

I partecipanti hanno fornito le seguenti raccomandazioni circa il supporto utile a chi cerca di smettere di fumare:

 

  • Avere a disposizione diverse opzioni terapeutiche per adattare il trattamento alle diverse necessità di ognuno
  • Tempi più lunghi di supporto di follow-up e di consultazione con gli operatori sanitari.
  • Operatori sanitari che mostrino empatia e conoscenza della dipendenza dal fumo
  • Maggiore sensibilizzazione dell’opinione pubblica
  • Supporto che aiuti ad acquisire determinazione e fiducia in se stessi

 

Leggi l’intero articolo

 

Iscriviti alla nostra newsletter